CORSO CW by FERDINANDO IT9QAU

Ricomincia il corso CW di Ferdinando IT9QAU  cqkey

 

Per i dettagli sul corso venite in sezione, oppure potete cominciare ad allenare le vostre orecchie ogni giorno sulla frequenza 144.070 CW dalle ore 18:00 in poi .

 

vi aspettiamo numerosi

 

Permanent link to this article: https://www.arict.it/corso-cw-by-ferdinando-it9qau/

APERTURA SEZIONE IQ9DE – 6 SETTEMBRE 2013

stress

 

 

Anche per quest’anno le ferie sono finite ed ovviamente anche la nostra sezione non ne é esente .

SI RICOMINCIA TUTTI INSIEME IL 06 SETTEMBRE 2013.

VI ASPETTIAMO IN SEZIONE !

Permanent link to this article: https://www.arict.it/apertura-sezione-iq9de-6-settembre-2013/

LA NOTTE DELLE STELLE … METEOR SCATTER 144MHz e 70MHz ….

945973_10201794125239575_1226292317_n

 

GRANDISSIMA SERATA IERA SERA … ben 4 collegamenti METEOR SCATTER in 70MHZ da JM77MM !!

Ringraziamenti a NUCCIO IT9RYJ per averci spiegato modalitá e tecniche operative utilizzando WSJT e a Johnny IW9ARO per aver messo a disposizione la stazione 70MHz.

seguirá video della serata ….

 

73

Permanent link to this article: https://www.arict.it/la-notte-delle-stelle-meteor-scatter-144mhz-e-70mhz/

II9HY – Memoriale Caduti Battaglia Piana di Catania 09/08/2013

 

LA BATTAGLIA DI PRIMOSOLE

Per la conquista di quel ponte Montgomery dovette combattere fino all’alba del 17 luglio e perdere parecchi uomini.

Fu uno scontro tragico e sanguinoso, che lasciò sul campo oltre 500 soldati di entrambi gli schieramenti e durante il

quale si arrivò a combattere anche corpo a corpo, a colpi di baionetta.

Nel pomeriggio del 14 luglio iniziò uno scontro durissimo tra i Diavoli Verdi della 1ª Divisione paracadutisti tedesca

e i Diavoli Rossi della 1ª Divisione aerotrasportata inglese. Questi ultimi, dopo un primo tentativo di avanzata,

dovettero ritirarsi sulle colline a sud del ponte che restò saldamente in mano tedesca. Da quelle colline, gli inglesi

riuscirono comunque a tenere sotto controllo l’intera area, evitando ai genieri tedeschi di collocare sotto la struttura

metallica le cariche esplosive.

Continue reading

Permanent link to this article: https://www.arict.it/ii9hy-memoriale-caduti-battaglia-piana-di-catania-09082013/