Modulistica Radioamatori

(MI.S.E. - Ministero dello Sviluppo Economico)
Sito Ufficiale MI.S.E. (Radioamatori) Ricordiamo che, a seguito della nota emergenza pandemica COVID'19,  gli  Ispettorati Territoriali, ricevono e trattano, esclusivamente, le pratiche a mezzo corrispondenza postale (raccomandata A/R - con ricevuta di ritorno) ovvero a mezzo P.E.C. (Posta Elettronica Certificata). Il nostro competente Ispettorato Territoriale SICILIA, è raggiungibile  al seguente link  https://ispettorati.mise.gov.it/index.php/ispettorato-sicilia   Qui di seguito, invece,  la modulistica ufficiale  prevista e rivisitata dal MI.S.E.  ai sensi del D.M. 01/03/2021 "Modifica dell'Allegato 26 al Codice delle Comunicazioni Elettroniche" pubblicato sulla G.U.R.I. n°70 - Serie Generale, del 22/03/2021  https://www.gazzettaufficiale.it/eli/gu/2021/03/22/70/sg/pdf  per  poter richiedere quanto necessario al mondo dei radioamatori e di che vuole iniziare a farne parte. Per ogni informazione o dubbio, non esitateci a contattarci o raggiungerci presso la nostra sede; saremo lieti di visionare la documentazione prima della spedizione che,  in esito a quel che si richiede (autorizzazione o attestazione) potrà essere spedita a mezzo PEC o raccomandata A/R.  Ricordiamo che, in applicazione dell'Istituto del "Silenzio Assenso" ovvero "Inerzia della Pubblica Amministrazione" (rif. Decreto Semplificazioni Luglio 2020)  chi richiederà l'autorizzazione generale, non riceverà alcun documento, ad eccezione della cartolina di ritorno della raccomandata o delle ricevute di "avvenuta consegna e presa in carico della PEC" che  dovranno essere allegate alla fotocopia della pratica trasmessa, da conservare per i 10 anni di validità e da esibire agli organi di controllo. Il Rinnovo andrà fatto, sempre con lo stesso modello, entro e non oltre il mese di Ottobre dell'ultimo anno di validità decennale dell'autorizzazione generale. RICORDIAMO a tutti  i radioamatori che, avendo conseguito il nominativo, dovendo richiedere la prevista  l'autorizzazione generale/attestazione generale (Vds nota documenti da allegare),  dovranno provvedere al "primo" pagamento del contributo annuale di € 5,00 (cinque/00) da versare al conto corrente postale numero 575902  intestato a : Tesoreria Provinciale dello Stato PALERMO,  causale CONTRIBUTO RADIOAMATORI 2021 SIGLA IT9XXX (senza aggiungere trattini, puntini o altro, così come  qui riportato). Annualmente, invece,  entro e non oltre il 31 GENNAIO di ogni anno,  andrà effettuato il pagamento del contributo di € 5,00 (cinque/00) a mezzo bollettino postale ovvero a mezzo Bonifico Bancario al seguente IBAN  IT76J0760104600000000575902  - intestato a  TESORERIA PROV.LE STATO PA   (scrivere così senza personalizzazioni)  causale CONTRIBUTO RADIOAMATORI 2021 SIGLA IT9XXX (anche qui senza mettere puntini, virgole, trattini o altri simboli strani, pena l'invalidità dell'operazione, sono consentiti solo gli spazi tra una parola e l'altra).